IL TORMENTO DEL MARINE di Silvia Carbone e Michela Marrucci | Recensione

lunedì 24 aprile 2017

Il tormento del marine recensione
Eccomi qui a parlarvi di un nuovo capitolo della serie romantic-suspense Destini Intrecciati scritta da Silvia Carbone e Michela Marrucci. Questa serie mi ha conquistata sin dall’esordio come self, e mi sta appassionando sempre di più. Questa volta le due autrici, oltre a raccontarci la storia d’amore di uno dei personaggi che avevamo incontrato nel capitolo precedente, lavorano per portare avanti il filone suspense principale e dare voce a un protagonista che è sempre stato presente, prima come figura del passato e poi come prepotente ritorno e di cui non vedo l’ora di conoscere il seguito.

La serie destini intrecciati è al momento così composta (cliccando sui titoli potete leggere le mie recensioni):
#1 Un cuore in stallo (ripubblicato da Rizzoli YouFeel Reloaded con il titolo Un marine per sempre)
#3 Il tormento del marine

Il tormento del marine cover
Titolo: Il tormento del marine
Autore: Silvia Carbone e Michela Marrucci
Serie: Destini Intrecciati #3
Editore: Rizzoli – Collana YouFeel – Mood EroticoGenere: Romantic Suspense
Pagine: 139
Link acquisto Amazon


Ashton Davis non si è ancora rassegnato alla morte della moglie e non riesce a dimenticarla. L'amore che non può più donarle lo rende ancora più deciso a fare di tutto per assicurare il meglio al figlio Chris e per regalare un po' di pace a sua sorella Bree, reduce da mesi di prigionia nella foresta colombiana. Ma quando Izar, lunghi capelli corvini e carnagione olivastra, bussa alla porta di casa Davis per candidarsi come babysitter di Chris, l'equilibrio che Ash crede di aver raggiunto va in frantumi. Izar e Ash dovranno fare i conti con la prorompente attrazione fisica che c'è tra loro e lottare insieme per proteggere la vita dei loro cari.


RECENSIONE
Nel nuovo capitolo della serie romantic suspense di Silvia Carbone e Michela Marrucci si viene travolti da un arcobaleno di emozioni forti, tra attimi di suspense, segreti, persone che tornano a sconvolgere equilibri conquistati non senza dolore, e passione.
I tuoi occhi celano un universo di emozioni che io intendo scoprire. Non pensavo che avrei potuto amare di nuovo dopo la morte di Mary. Invece sei arrivata tu. E la tua bellezza mi ha reso schiavo.
Ash, ex marine vedovo con un bambino piccolo ha il cuore in lutto dalla morte della moglie, rifugge i legami per non soffrire più e perché non pensa di poter mai amare nessuno come ha amato Mary. Ha dovuto rinunciare a un lavoro che era tutta la sua vita per accudire il figlio, accontentandosi di essere relegato a lavori di ufficio ma farebbe di tutto per lui e per i suoi fratelli. Quando la sorella rapita dai trafficanti di droga torna a casa sana e salva la ospita proprio per poterla proteggere, come è abituato a fare strenuamente con le persone che ama. Ash ha il cuore chiuso ai sentimenti, ma non si fa problemi a condividere il letto con la donna di turno, mai più di una volta e senza lasciarsi coinvolgere.

Affascinante, bello e sicuro di sé al punto da credere impossibile avere un rifiuto deve rimettere in discussione le sue certezze quando nella sua vita compare Izar, capelli corvini e occhi che incantano, con la sua aria timida e ingenua che nasconde un cuore appassionato, coraggio e determinazione. Izar non ha certo paura di mettere un freno a quell’attrazione immediata che scatta tra loro, e nemmeno di rimettere in riga il bel padre del bambino a cui dovrà fare da babysitter.

Ash è combattuto tra cedere alla passione o mantenere un rapporto di amicizia, ma la quotidianità dei loro incontri, la conoscenza che si fa più approfondita e una minaccia che rischia di mettere in pericolo le loro vite fanno affiorare nel cuore di Ash sensazioni che vanno oltre la semplice attrazione fisica, quel senso di protezione e dolcezza che si sente solo verso qualcuno per cui si inizia a provare un legame.

Ash riuscirà a superare il dolore e lasciarsi trasportare di nuovo dai sentimenti? Izar ha un segreto che potrebbe distruggere tutto ciò che ha costruito e allontanarla per sempre dalla famiglia che ha iniziato ad amare. Riuscirà a farsi perdonare?

La felicità è a portata di mano, ma gli inganni, il tradimento e il pericolo sono minacce che potrebbero allontanarla per sempre.

Questo è forse il libro che ho preferito, più suspense, più risvolti imprevisti nella trama, sempre accompagnati da grandi sentimenti e da una passione irrefrenabile che trasmette sensazioni forti senza eccedere. Si tratta di un erotico, ma ancor più questa volta non ci sono eccessi e l’equilibrio tra la trama e la parte sentimentale è sempre mantenuto dalle autrici in maniera perfetta, rendendo la storia molto vera e appassionante.

Ancora una volta si parla di amicizia, legami forti, famiglia intesa come nucleo legato da affetto sincero e non solamente quella di nascita. Il corpo dei Marine unisce, diventa un gruppo nel quale ognuno può contare sull’appoggio dei compagni e così anche le loro compagne e famiglie.

Nei primi due capitoli della serie le due autrici avevano già dimostrato la loro bravura nel creare una trama ricca di suspense, azione e colpi di scena e anche questa volta hanno soddisfatto le mie aspettative con una storia coinvolgente e personaggi dai caratteri forti che hanno saputo intrigarmi.
Erano andati avanti. Si erano ricostruiti una vita. Si erano trovati. Si erano innamorati. Lo avevano dimenticato.
Respira…Respira…Respira…
La particolarità di questo volume che me lo ha fatto amare ancora più degli altri? Le autrici hanno saputo gestire due storie parallele senza divagare e riuscendo a mantenere alta la concentrazione su entrambe in modo che non si sminuissero  reciprocamente: quella dei due protagonisti e quella del personaggio che ha fatto la sua ricomparsa inaspettata nel secondo volume della serie e di cui noi lettrici possiamo finalmente conoscere il suo passato, i suoi sentimenti contrastanti e attendere con ansia di conoscere il suo destino nel prossimo libro…

Alla prossima lettura,
Deborah

Nessun commento:

Posta un commento