FIDANZATA DI VENERDÌ di Catherine Bybee | Recensione

domenica 26 marzo 2017

Fidanzata di venerdì_recensione
Torna la serie di Catherine Bybee “The Weekday Brides” con il terzo entusiasmante volume, già disponibile in versione digitale e in libreria da giovedì 30 marzo. La storia creata dalla Bybee gira attorno a un’agenzia matrimoniale molto particolare, il cui scopo infatti è quello di combinare matrimoni tra persone che cercano la persona giusta da sposare per motivi che non c’entrano nulla con l’amore.

Le protagoniste sono le proprietarie e manager dell’agenzia con le loro storie in cui amore e suspense creano un mix stuzzicante e avvincente.

Da domani prende il via anche il blogtour dedicato a “Fidanzata di venerdì” e io sono particolarmente felice di prenderne parte, perché anche se la serie mi piace davvero molto devo ammettere che questo terzo capitolo è quello che ho preferito sino a ora. Quindi non dimenticate di seguirci da domani, sulla pagina FB condividerò tutte le tappe in modo che non perdiate nemmeno un appuntamento e nel frattempo eccovi la mia opinione.

Fidanzata di venerdì
Titolo: Fidanzata di venerdì
Serie: The Weekday Brides #3
Autore: Catherine Bybee
Genere: Romance contemporaneo
Editore: LeggereditoreSinossi
Lady Gwen Harrison, bellissima figlia di un duca inglese, è giunta dall’America per subentrare nell’agenzia d’incontri di sua cognata. Solo perché lei è il capo non significa che non possa fantasticare su quanto potrebbe essere perfetto un appuntamento con la sua guardia del corpo Neil MacBain, l’enigmatico uomo che da un po’ di tempo rende piuttosto agitati i suoi sogni. Ma gli affari sono affari, meglio tenersi lontana dai coinvolgimenti...

L’ex marine Neil MacBain, da parte sua, non può negare che quell’affascinante donna dal sangue blu abbia finito di ingarbugliare i fili della sua anima già piuttosto tormentata... oltre che dei suoi sensi induriti dalla vita militare. Ma Gwen è la donna per cui lavora, mantenere le distanze è un suo dovere.

Eppure, il destino sembra aver deciso per entrambi, così quando il passato di Neil, con le sue ombre, torna prepotente a complicargli la vita, Gwen si ritrova inevitabilmente coinvolta nei tormenti dell’uomo. Spetta a Neil adesso decidere cosa salvare: la sua carriera, la sua vita... o la donna che l’ha conquistato.

Romanticismo e complicità conditi con la giusta dose di sensualità e adrenalina... In poche parole la storia perfetta.


RECENSIONE
Una storia d’amore romantica e passionale unita a una trama avvincente in cui suspense, colpi di scena e azione in equilibrio perfetto tengono con il fiato sospeso sino all’epilogo.
La principessa desidera sempre il cavaliere, non il principe. Desidera qualcuno che sappia ciò che vuole e corre dei rischi per ottenerlo.
Gwen, figlia di un duca inglese che ha sempre vissuto nel lusso e protetta dagli agi è ben lungi dall’essere una donna snob o capricciosa. Elegante, capace di destreggiarsi in società, dalle ottime capacità relazionali, ma al contempo desiderosa di indipendenza, frizzante, romantica e innamorata perdutamente e senza speranza…della sua guardia del corpo.
Non sono bravo con le parole. Molta gente sostiene che ho un vocabolario di terza elementare. Ma ti prometto che troverò sempre le parole giuste per farti sentire amata e protetta. Prima di te, ero perso. Con te, mi sento in pace.
Neil è un ex marine dal carattere schivo, distaccato, sempre molto concentrato sul suo lavoro e all’apparenza burbero. A lui si può affidare la propria vita senza timori, per questo il fratello di Gwen l’ha lasciata sotto la sua protezione. Gwen è una tentazione per lui, ma è deciso a non cedervi.

Gwen capisce che Neil prova un’attrazione ma non per quale motivo lui la respinga così tanto; ormai è arrivato il momento di decidere, dopo anni di attesa deve andare avanti con la sua vita, ma qualcosa, o meglio qualcuno decide di tornare nella vita di Neil e questo stravolge i piani di entrambi.

Con lo snodarsi della trama possiamo scoprire il passato di Neil, ciò che è stato un tempo e come è diventato l’uomo che è ora. Sensi di colpa, timori, incubi che non lo hanno mai abbandonato e che ora sembrano essere tornati per trovare vendetta, se da un lato rischiano di distruggerlo, in qualche modo gli permettono anche di lasciarsi andare e capire chi per lui è davvero importante. Gwen si troverà coinvolta in una situazione pericolosa, dovrà riuscire a tirare fuori il suo lato coraggioso e la sua intelligenza, diventare un’altra, o meglio completarsi per diventare quella donna dal mix forte, dolce e sexy pronto a conquistare l’uomo che ama.

La vicinanza forzata scatenerà la passione, ma è soprattutto la complicità e l’esserci l’uno per l’altra la parte del rapporto tra i due protagonisti che più colpisce ed emoziona. È divertente assistere alle provocazioni di Gwen e ai tentativi di Neil di mostrarsi tutto d’un pezzo, ma allo stesso tempo stupito di quanto quella “principessa” possa diventare una ragazzaccia.

Lasciando da parte l’aspetto amoroso che è davvero ben costruito ed equilibrato tra momenti romantici e altri più passionali, ma sempre ricchi di sentimenti, sono due gli aspetti che mi hanno realmente entusiasmato in questa storia: i protagonisti e la sottotrama suspense.

I personaggi principali di questo terzo capitolo della serie hanno dei caratteri forti, ben definiti e diversi tra loro, ma allo stesso tempo riescono a compensarsi perfettamente e a migliorarsi l’un l’altra. Ho amato Gwen e la sua ironia unita alla dolcezza, e ho adorato l’essere burbero di Neil e la sua forza fisica e caratteriale contrapposte a un cuore capace di grandi sentimenti, magari poco espressi verbalmente ma moltissimo con i fatti.

Come dicevo la storia tiene incollati anche e soprattutto per i misteri e i pericoli che mano a mano l’autrice mette in campo. Segreti, tradimenti inaspettati e colpi di scena che si susseguono sino a un finale ricco di azione che fa temere e coinvolge.

La scrittura è scorrevole, dal ritmo crescente, fatta di dialoghi, descrizioni e avvenimenti che permettono al lettore di sentirsi parte di ciò che avviene.

Un eroe affascinante, una principessa capace di tenergli testa, brividi di paura e d’amore sono gli ingredienti di questo romanzo da non perdere.

Alla prossima lettura,
Deborah

1 commento:

  1. Molto bella la tua recensione :)
    Si capisci perfettamente quanto ti sia piaciuto...
    Devo dire che io non ho ancora letto nulla di quest'autrice, ma ho questa serie in lista...
    Ho letto moltissimi pareri positivi, è poi la trama mi ispira moltissimo...
    Sono curiosa di scoprire come le protagoniste affrontino la fase di innamoramento quando meno se lo aspettano.
    Spero di leggerli quanto prima, e di farti sapere il mio pensiero :)

    RispondiElimina