MOONLIGHT di Connie Furnari - Recensione

martedì 30 dicembre 2014

Altro racconto da cui, con mia grande gioia ho scoperto nascerà un romanzo.

moonlight





Titolo: Moonlight
Autore: Connie Furnari
Editore: Self publishing
Formato: Digitale
Pagine: 59
Prezzo: €.1,16 ebook
Genere: Racconto Fantasy Romance





Sinossi
Kelly appare come la tipica ragazza fortunata: è bionda e bella, e appartiene a una delle famiglie più ricche di Manhattan. Il suo mondo ovattato però, nasconde un segreto. I Lancaster sono un potente clan di licantropi, integrati da decenni con la società newyorkese.
Al sorgere della prossima luna piena, lei dovrà scontrarsi con il lupo del branco avversario, i Whitefield, in una lotta che vedrà sopravvivere uno solo, per il dominio del territorio.
Durante il ballo della sua iniziazione Kelly fugge, stanca delle persone grette e assetate di sangue che è costretta a frequentare. Mutandosi in lupo bianco, incontra un misterioso licantropo con il quale trascorre una travolgente notte di passione.
L’indomani, svegliandosi nel suo giardino, si ritrova abbracciata a un bellissimo ragazzo dagli occhi neri di nome Eric, entrambi nudi, ed entrambi inconsapevoli che i loro destini aspettano da tempo di intrecciarsi.

Ispirato a “Romeo e Giulietta” ma con un finale alternativo a sorpresa, “Moonlight” è un paranormal romance impregnato di colpi di scena e di puro romanticismo shakespeariano tra i grattacieli di New York.
La leggenda di un amore impossibile e tragico, che appassiona e ricalca le atmosfere di “Romeo + Juliet”, il film con Leonardo Di Caprio e Claire Danes.
L’eBook promozionale ha superato, in poco più di una settimana, i 10.000 download e a grande richiesta diventerà un romanzo lungo.

La mia opinione

Per mancanza di tempo non avevo ancora avuto occasione di leggere nulla di questa autrice nonostante in diversi blog e gruppi su facebook ne sentissi parlare in maniera molto positiva. In attesa quindi di potermi concentrare su romanzi più completi ho deciso di iniziare con questo racconto e posso affermare che, nonostante il finale mi abbia lasciato con l’amaro in bocca, l’autrice è riuscita a tenermi incollata fino all’ultimo e oltre, grazie a  un ritmo elevato e a due novelli Romeo e Giulietta in versione licantropa i cui sentimenti e tormenti riescono ad arrivarci in maniera diretta.

"La ragione scomparve e Kelly si abbandonò al lupo dentro di lei. La coscienza, il pudore, i freni inibitori si estinsero. Il lupo era l’unico essere che possedeva il suo corpo. Lei scomparve, annientata. Non era più un essere umano, ma un animale. E non esisteva sensazione più bella."

Kelly ed Eric, figli di famiglie licantrope rivali il cui destino è battersi all’ ultimo sangue per il dominio del territorio, e che invece, complice la luna piena e la scintilla della passione si ritroveranno legati da un amore che sembra impossibile.

Mentre la famiglia di Eric  sembra voler aiutare il figlio a stare con la ragazza che ama, il padre e il fratello di Kelly sono assetati di sangue e vendetta, in loro il lupo prevale e sarebbero disposti a tutto per impedire questo amore per loro inconcepibile.

Davvero un bel racconto e una originalissima trasposizione fantasy del più celebre romanzo shakespeariano. L’autrice è riuscita a trasmettere e caratterizzare pienamente i due personaggi, soprattutto Kelly, grazie al racconto in prima persona, ci viene presentata in tutta la sua fragilità e voglia di libertà da quel mondo che la opprime, quando lei vorrebbe solo essere una ragazza come tante.

E alla fine l’autrice ci regala un assaggio davvero succulento di quello che sarà il prossimo romanzo tratto da questo racconto e, visto che trama e finale saranno completamente diversi…nell’attesa incrociamo le dita per questi due giovani amanti!!!


La mia valutazione: CUORECUORECUORECUORE



2 commenti: