ETERNAL FLAME di Martina Salice - Recensione

martedì 30 dicembre 2014

Oggi sto recuperando il tempo perduto lettori, e vi sto sommergendo di recensioni!
Questa challenge mi ha permesso di conoscere autrici davvero talentuose e storie intriganti, e questa volta è il turno di un genere forse inflazionato, questo è vero, ma se scritto bene come è questo il caso non può fare altro che trascinarti nella lettura.


eternal flame Titolo: Eternal Flame
Autore: Martina Salice
Editore: Self Publishing
Formato: Digitale
Pagine: : 300
Prezzo: €.1,99 ebook
Genere: Fantasy Romance per adulti








Sinossi
Dopo essere stata imprigionata e torturata, Elettra O'Connell, ultima strega della sua stirpe, ha un solo scopo: la vendetta. È disposta a tutto pur di uccidere Kieran, il Mangiatore di Anime che le ha rovinato la vita, anche a sedurre un pericoloso Lykae. Quando le cose cominciano a sfuggirle di mano, un uomo misterioso la conduce in salvo portandola con sé nella sua base operativa. Lui è Belial, un Daemon con un passato tormentato alle spalle. Da tempo non gli interessano più le donne, eppure sente un’inspiegabile attrazione per la ragazza che sembra ricambiare.
Condotta al cospetto del re dei Daemon, Elettra decide di stringere un patto con lui: la collana di sua madre in cambio del suo aiuto a uccidere Kieran.
La caccia ha così inizio, intanto l'attrazione tra Elettra e Belial si trasforma in una fiamma pronta a divampare.
Ma potrà la loro passione riuscire a sconfiggere i tormenti del passato?
La mia opinione

Se amate i mondi creati da autrici come Lara Adrian o Sherrilyn Kenyon vi assicuro che non potete assolutamente perdervi il libro di questa autrice. Vi ho trovato molti riferimenti a serie che personalmente amo, come La stirpe di Mezzanotte (compagne predestinate, legami suggellati dal sangue) o quella dei Dark Hunter (guerrieri oscuri che proteggono il mondo da malvagie creature della notte). Anche in questo caso ci viene raccontata la storia di una coppia destinata ad incontrarsi affrontando oscuri nemici e vivendo momenti di estrema passione, con una scrittura che cattura e coinvolge e priva di errori, una trama ben articolata con colpi di scena credibili e che vanno a delineare il contesto in cui si svolgono i fatti e la loro risoluzione.

In questo caso i protagonisti sono una strega inizialmente ignara di esserlo, Electra e un bel fustacchione di demone che lotta dalla parte dei buoni, Belial.

Electra è contraddittoria. Bella, con capelli rossi che ricordano le fiamme ardenti, si dimostra tanto paurosa e inesperta nei confronti degli uomini a causa di ciò che ha subito in passato, quanto invece coraggiosa al punto da rasentare a volte la pura incoscienza, tanto da cacciarsi in situazioni di pericolo estremo, per ottenere vendetta verso quelle creature che le hanno distrutto la vita.

Belial è un demone dall’ animo nobile, bello, imponente e sicuro della sua forza, con quel pizzico di arroganza che lo rende affascinante e totalmente dedito alla sua missione. Sicuro di ciò che fa, ma non altrettanto per quanto riguarda i sentimenti, a cui ha sbarrato la strada ponendo un muro che sembra invalicabile causato da eventi che l’hanno segnato, rendendolo diffidente e dandogli la certezza di non meritare fiducia e amore.

L’incontro tra i due fa scoccare letteralmente una scintilla che dovrà affrontare e superare le paure e le insicurezze di entrambi per trasformarsi in fuoco ardente di passione, dolcezza e amore. Le scene erotiche sono descritte in modo esplicito ma anche sensuali e condite di tenerezza, senza termini volgari che possano disturbare.

Poi ovviamente ci sono i cattivi, e qui sono veramente cattivi e senz’anima! Tradimenti, perdita, morte, dolore, azione, combattimenti…tutto ti cattura dalla prima all’ultima pagina. E quando credi che sia tutto finito e non ci sia più nulla da fare, ecco il colpo di scena che ti ridà speranza e risolve anche quegli interrogativi che ti eri posto durante la lettura.

Una nota anche per i personaggi secondari con i quali l’autrice ha gettato le basi per il prossimo romanzo (sì, grazie al cielo ho scoperto dalla sua pagina facebook  che ci sarà un seguito!!!). Anche se il romanzo si può definire autoconclusivo per quanto riguarda Belial ed Elettra, ci sono ancora i cattivi da sconfiggere e, soprattutto, dobbiamo scoprire cosa accadrà all’ affascinante quanto arrogante Breas e alla fredda e solitaria Eleanor!

La mia valutazione: CUORECUORECUORECUOREMEZZO CUORE


Nessun commento:

Posta un commento